Trustpilot

Cialde Caffè e Capsule Caffe: Scopri la Differenza

cialde caffè del maniscalco eseCialde Caffè e Capsule caffè sono spesso, ma erroneamente, usate come sinonimi. Si tratta di due concetti ben diversi, ideati per offrire la massima qualità, in un tempo molto limitato e senza intralci. Negli ultimi anni si è presentato un boom di produzione di capsule e di cialde, di varie marche e miscele, per offrire all’acquirente una vastissima scelta che vada a soddisfare tutte le necessità e gli standard del caffè del XXI secolo.

 

 

 

Cialde Caffè – A cosa Servono?

cialde caffè eseLe cialde caffè sono distinte dall’acronimo E.S.E. che sta per Easy Serving Espresso. Il loro scopo è quello di fornire una dose sempre precisa di caffè, studiata per un utilizzo singolo, per mantenere al massimo l’integrità del gusto del caffè, non alterandone il sapore limitando al massimo la necessità di pulizia della macchina del caffè dopo all’utilizzo della cialda.

 

Cialde Caffè – Come sono fatte?

Le cialde caffè sono dei dischi in carta della grandezza di 44 mm, contenenti una porzione ben precisa di caffè che di solito è 7 grammi. Si tratta di monoporzioni che possono essere inserite sia nel filtro della moka, che usate con le macchine da caffè elettriche che funzionano a cialde E.S.E. Grazie ai loro materiali possono essere gettate e sono ecosostenibili, perché costituite completamente di materiale organico.

 

Cialde Caffè – Le Marche delle Cialde e delle Macchine da Caffe

Le cialde Caffè, come accennato in precedenza, funzionano sia con la moka, se il filtro di questa è adatto ai 44 mm, che con le macchine da caffè per cialde. Molte sono le marche di Caffè che producono cialde: Cialde in carta Caffè del Maniscalco o cialde Illy, e molte altre ancora, per soddisfare ogni gusto.

 

 

 

Capsule Caffè – A Cosa Servono

Le capsule caffè sono delle monoporzioni di miscela di caffè che servono per servire caffè, bevande a base di caffè o altre bevande, con la facilità e la bontà di prendere un caffè al bar. Sono state studiate per essere usate facilmente e per fornire il massimo dei risultati. Sono da molti preferite alle cialde, ed i produttori di capsule caffè sono moltissimi.

 

Capsule Caffe – Come sono Fatte?

Possiamo iniziare subito con il punto di debolezza delle capsule: non sono riciclabili e nemmeno eco friendly. Sono composte da un contenitore di plastica e alluminio, che contiene una dose esatta di caffè. I punti di forza, però, sono davvero molti. La loro chiusura ermetica riesce a contenere ed imprigionare tutti gli oli e aromi del caffè, che spesso si perdono a contatto con l’aria. Il metodo di erogazione dell’acqua nelle capsule permette al caffè di essere areato ma di non venire a contatto con l’aria fino all’espulsione del prodotto finito. Tutto ciò permette la preparazione di un prodotto eccellente ad ogni singolo uso.

 

Capsule Caffè – Le Marche delle Capsule e le Macchine da Caffè

La varietà delle macchine da caffè che funzionano a capsule è un po’ più complessa. I maggiori produttori di caffè, infatti, hanno prodotto delle macchine da caffè che funzionano solo ed esclusivamente con le capsule caffè della stessa marca. Per esempio le capsule Nespresso funzioneranno solo nella macchina da caffè Nespresso. Esistono però, altri produttori di caffè che producono capsule compatibili: ovvero capsule con la forma uguale a quella “originale” che serve per funzionare nelle macchinette, ma con una miscela però diversa.